Archive for Marzo, 2015

Condono fiscale 2015: la sanatoria dei debiti Equitalia più vicina

Condono fiscale 2015: la sanatoria dei debiti Equitalia più vicina

Si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui il Governo starebbe pensando a un nuovo condono fiscale, a distanza di quasi 14 anni dall’ultimo. La sanatoria sarebbe una manna dal cielo tanto per i contribuenti (stretti dalla crisi economica da un lato e dalla morsa fiscale dall’altro), quanto per lo Stato. In particolare, le casse erariali, già messe a dura prova dai nuovi limiti di…continua →

Accertamento nullo se il dirigente dell’Agenzia Entrate è senza poteri

Accertamento nullo se il dirigente dell’Agenzia Entrate è senza poteri

Così come abbiamo ormai iniziato a fare da un paio di settimane, elenchiamo l’ennesimo precedente a favore del contribuente con cui un altro tribunale annulla un avviso di accertamento firmato da un funzionario del fisco senza poteri: una pratica evidentemente assai sfruttata, in tutti questi anni, dall’Agenzia delle Entrate che sta collezionando una infinita serie di condanne da parte dalle Commissioni Tributarie di mezza…continua →

Divorzi brevi ma complicati

Divorzi brevi ma complicati

di Andrea Gragnani Le nuove norme che, negli ultimi tempi, hanno investito separazioni e divorzi rischiano di creare ingorghi nelle procedure. La prima, introdotta lo scorso settembre, è stata la negoziazione assistita, che ha comportato la possibilità di redigere accordi di separazione o divorzio in forma privata, con l’ausilio di avvocati o davanti all’ufficiale di stato civile, senza dover passare da un…continua →

Divorzio breve, ok dal Senato: separarsi in 6 mesi si può. Costi, affidamento figli, separazione dei beni

Divorzio breve, ok dal Senato: separarsi in 6 mesi si può. Costi, affidamento figli, separazione dei beni

di MATTEO PEPPUCCI Ok, manca ancora l’ok della Camera ma il divorzio breve ormai è realtà. Dopo lo stralcio di quello ‘lampo’ (immediato), il Senato ha approvato infatti il ddl che, di fatto, consentirà – in caso di specifici requisiti – di separarsi legalmente e definitivamente in soli 6 mesi (prima erano almeno 3 anni). ll disegno di legge sul divorzio breve è…continua →

Terremoto in Equitalia, la Corte Costituzionale dichiara illegittima norma salva dirigenti.

Terremoto in Equitalia, la Corte Costituzionale dichiara illegittima norma salva dirigenti.

La Corte Costituzionale affossa Equitalia. E incostituzionale la legge che aveva sanato le nomine dei falsi dirigenti. Finalmente, la tanto attesa sentenza della Corte Costituzionale è uscita: le nomine “fasulle” dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate, portati al ruolo di dirigenti senza un pubblico concorso, sono tutte nulle. E, perciò, sono nulli anche gli atti da questi firmati e notificati ai contribuenti. Non…continua →

In arrivo divorzio breve ed immediato. Ecco le misure oggi in aula al Senato

In arrivo divorzio breve ed immediato. Ecco le misure oggi in aula al Senato

di Marina Crisafi Torna in aula oggi al Senato dopo 4 mesi “sabbatici” il disegno di legge sul divorzio breve che aveva ricevuto il placet della Commissione Giustizia della Camera il 19 novembre scorso. Un esame ritenuto ormai improcrastinabile – anche a seguito dell’entrata in vigore delle norme del c.d. “decreto giustizia” (d.l. n. 132/2014) sulla separazione e divorzi facili (che, si ricorda, non accorciano i tempi necessari…continua →

Ipoteca sulla prima casa di Equitalia: si può sospendere

Ipoteca sulla prima casa di Equitalia: si può sospendere

Il divieto per Equitalia di pignorare la prima casa, introdotto nel 2013, non vuol dire anche divieto di iscrivere ipoteca. L’Agente per la riscossione può, infatti, iscrivere comunque ipoteca, se il debito con l’erario supera 20mila euro. Tuttavia, qualora si tratti dell’unico immobile di residenza e abitazione del contribuente, Equitalia non può, dopo, dar corso all’espropriazione. Negli altri casi, è possibile solo se il debito…continua →

L’istanza di rateazione a Equitalia: il modello e le istruzioni per la compilazione

L’istanza di rateazione a Equitalia: il modello e le istruzioni per la compilazione

di Giovanna Molteni A seguito dell’entrata in vigore della Legge 11 del 2015 di conversione del Decreto cosiddetto Milleproroghe, Equitalia ha reso disponibile online il modulo al fine di consentire ai contribuenti decaduti dal beneficio per inadempienza entro il 31 dicembre 2014 di accedere al nuovo piano di rateazione dei debiti fiscali. L’istanza di rateazione va presentata entro il 31 luglio 2015; il…continua →

Cassazione: assegno di separazione e divorzio e sopraggiunta eredità

Cassazione: assegno di separazione e divorzio e sopraggiunta eredità

di Licia Albertazzi – Corte di Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza n. 4285 del 3 marzo 2015. E’ principio affermato da giurisprudenza costante e risalente che obiettivo dell’istituto dell’assegno di mantenimento sia quello di consentire al coniuge “parte debole” di mantenere il medesimo tenore di vita goduto in pendenza di matrimonio. E’ anche assodato che “l’importo dell’assegno di separazione può essere oggetto del prudente apprezzamento…continua →

Negoziazione assistita alla prova dei fatti

Negoziazione assistita alla prova dei fatti

La recente introduzione del nuovo istituto della negoziazione assistita per separazione e divorzio, che nelle intenzioni del legislatore avrebbe dovuto avere lo scopo di deflazionare il carico pendente delle aule giudiziarie dalle procedure di separazione personale dei coniugi e di divorzio sembrerebbe non dare, alla prova dei fatti buoni risultati. In primo luogo perché la nuova procedura non sembra essere…continua →

12