Posts Tagged "Divorzio Breve"

Posso cambiare le condizioni di separazione o divorzio?

Posso cambiare le condizioni di separazione o divorzio?

Separazione legale e divorzio: quando le condizioni possono essere modificate e perché. Quando un matrimonio fallisce, diventa inevitabile la separazione dei coniugi e il successivo divorzio (con il quale, avviene il vero e proprio scioglimento del contratto di matrimonio). Vengono, quindi, stabilite delle condizioni che regolano i rapporti tra gli ex di turno. Ciò avviene in Comune, per opera degli avvocati delle…continua →

Mantenimento, alla separazione vale l’accordo per il divorzio?

Mantenimento, alla separazione vale l’accordo per il divorzio?

È nullo l’accordo, concluso tra marito e moglie al momento della separazione consensuale, con cui i due si accordano per l’importo del futuro assegno dopo il divorzio. I coniugi non possono accordarsi, al momento della separazione, sull’importo che il marito dovrà versare alla moglie dopo il divorzio. Si tratta, infatti, di due momenti distinti e separati nell’iter di scioglimento del…continua →

Divorzio breve: tempi e costi

Divorzio breve: tempi e costi

Ecco come funziona la nuova legge sul divorzio breve, quali sono i tempi per ottenerlo e i costi che si dovranno sostenere. Sono tante le domande e le perplessità degli italiani sul divorzio breve e la nuova legge che rende più semplice dirsi addio con pochi, semplici adempimenti. Ma quanto costa davvero e come funziona il divorzio breve ? In questo articolo cercheremo di…continua →

Separazione: quando dire addio al mantenimento e alla casa

Separazione: quando dire addio al mantenimento e alla casa

In caso di separazione quando vengono negati l’assegno di mantenimento e la casa coniugale? In Italia la separazione non ha conseguenze penalizzanti se si dichiara di non essere più innamorati. Se, al contrario, nel corso del processo, viene evidenziato che già precedentemente al matrimonio non sussisteva alcun legame sentimentale e che la stessa unione matrimoniale era il risultano di un esclusivo interesse economico, la…continua →

Il divorzio breve “agevola” i trasferimenti immobiliari

Il divorzio breve “agevola” i trasferimenti immobiliari

Niente imposta di bollo e di registro per gli atti che i coniugi avviano con gli accordi di divorzio. Infatti, il beneficio stabilito dall’art. 19 della Legge n. 74/1987 non si applica soltanto per gli atti correlati all’affidamento dei figli, ma può essere esteso anche al divorzio in virtù del mutato assetto normativo. È questo il disposto della sentenza del 17 febbraio 2016, n. 3110, della Corte di Cassazione. Nel…continua →

Separazione e divorzio: la dichiarazione sui redditi va depositata per l’udienza presidenziale. Pena l’inammissibilità

Separazione e divorzio: la dichiarazione sui redditi va depositata per l’udienza presidenziale. Pena l’inammissibilità

Essa è richiesta con il decreto di fissazione dell’udienza presidenziale perché è nella sola fase preliminare del giudizio che è destinata a svolgere effetti di Valeria Zeppilli  Se due coniugi intendono separarsi o divorziare, il decreto di fissazione dell’udienza presidenziale impone loro di presentare una dichiarazione sostitutiva di atto notorio per consentire al presidente del Tribunale di acquisire una visione delle consistenze patrimoniali più chiara…continua →

La legge di stabilità ha creato il fondo per il coniuge separato in stato di bisogno

La legge di stabilità ha creato il fondo per il coniuge separato in stato di bisogno

Il nuovo strumento di aiuto per la parte debole fuoriuscita da un divorzio o da una separazione anticipa soldi che il coniuge non versa al suo ex. Un provvedimento inserito nella Legge di Stabilità, a cui non è stato dato il giusto rilievo mediatico, è sicuramente la creazione di un nuovo Fondo Statale per aiutare i coniugi separati. Infatti, vista…continua →

Separazione e divorzio breve: le nuove norme di semplificazione

Separazione e divorzio breve: le nuove norme di semplificazione

di Liotti Giuliana Le semplificazioni procedimentali introdotte in tema di separazione e divorzio, nonché il divorzio “breve”, sono novità di rilevante interesse per l’attività notarile. Premessa Il D.L. 12 settembre 2014 n. 132, convertito in L. 10 novembre 2014 n. 162, recante “Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile”, ha introdotto due nuove…continua →

Divorzio breve: gli aspetti procedurali

Divorzio breve: gli aspetti procedurali

di Michele Angelo Lupoi Estratto dal volume “Le nuove discipline della separazione e del divorzio”, Maggioli Editore, 2015     La legge n. 55 del 6 maggio 2015, come noto, ha introdotto il c.d. divorzio “breve”. Si tratta di una riforma lungamente attesa ma dalla portata innovativa tutto sommato ridotta. Resta infatti immutato il principale presupposto per la pronuncia di divor- zio, ovvero la previa separazione tra le parti. La vera rivoluzione…continua →

AFFARI LEGALI. Divorzio breve: di cosa si tratta? Istruzioni per l’uso

AFFARI LEGALI. Divorzio breve: di cosa si tratta? Istruzioni per l’uso

di Roberta Romeo Seppur accompagnata da non poche perplessità e polemiche, la legge n.55/2015 è entrata in vigore qualche mese fa, introducendo delle novità piuttosto importanti per quanto concerne gli istituti della separazione e del divorzio. Attualmente, infatti, non devono più intercorrere tre anni (che prima ancora erano ben cinque) tra l’omologa della separazione personale dei coniugi e lo scioglimento…continua →