Archive for Giugno, 2015

Equitalia, novità in vista: dalla rottamazione delle cartelle alla riforma dell’aggio

Equitalia, novità in vista: dalla rottamazione delle cartelle alla riforma dell’aggio

di M. CONTE Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto sull’annullamento delle cartelle; in cantiere la riforma sull’aggio. Novità importanti sul fronte fiscale sono state rese note in questi giorni. La prima con riferimento alla rottamazione delle cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione (Equitalia, So.G.e.t., Serit, ecc.) il cui relativo decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, serie generale…continua →

Come aggiungere il cognome della madre a quello del padre

Come aggiungere il cognome della madre a quello del padre

 di Valentina Azzini Libertà di scelta del cognome: il figlio maggiorenne o i genitori del minore possono rivolgersi al Prefetto e chiedere che al cognome del padre sia aggiunto quello della madre. Ad oggi una coppia di genitori sposati può trasmettere al proprio figlio solo il cognome paterno; al momento della registrazione della nascita presso lo stato civile, infatti, al bambino viene assegnato il solo cognome del…continua →

Divorzio congiunto: la check list per l’Avvocato

Divorzio congiunto: la check list per l’Avvocato

di Beccari Dilma La legge permette ai coniugi che siano d’accordo non solo nel volere lo scioglimento del matrimonio o la cessazione dei suoi effetti civili, ma anche sulle condizioni riguardanti i figli e i rapporti economici e non patrimoniali tra loro, di proporre domanda congiunta di divorzio (cfr. art. 4, comma 16, L. Div.). Questo tipo di processo di divorzio,…continua →

Cartella Tasi “incomprensibile” i giudici la annullano. E’ la prima sentenza in Italia

Cartella Tasi “incomprensibile” i giudici la annullano. E’ la prima sentenza in Italia

Una cartella esattoriale da 86 mila euro della tasi ricevuta da un hotel gallipolino è stata annullata dai giudici: calcoli incomprensibili. Questa la motivazione. È la prima sentenza in materia in Italia — GALLIPOLI- La TARI, annullata dalla Commissione Tributaria Provinciale di Lecce. Si tratta della prima sentenza in Italia in materia con effetti straordinari per i contribuenti. La CTP di Lecce…continua →

Sovraindebitamento: tribunale accoglie piano debitore anche se non soddisfa i creditori

Sovraindebitamento: tribunale accoglie piano debitore anche se non soddisfa i creditori

 Tribunale, Bergamo, sez. II civile, sentenza 31/03/2015 n° 24 Di Matteo Sances In caso di sovraindebitamento, il Tribunale può accogliere il “PIANO DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI” proposto dal debitore se non vi è contestazione da parte dei creditori. Tanto afferma il Tribunale di Bergamo che in due recenti decreti di omologa chiarisce come la valutazione del “piano del debitore” da parte…continua →

Divorzio breve. Precisazioni su separazione e presenza di figli

Divorzio breve. Precisazioni su separazione e presenza di figli

Cosa accade con la nuova legge del divorzio breve se c’è presenza di figli minori o portatori di handicap. Le differenze tra separazione e divorzio TERMINI RIDOTTI La novità più importante introdotta dalla l. n. 55/2015 è l’abbreviazione dei termini, prima di tre anni in ogni caso, che devono intercorrere tra separazione e divorzio, ma nulla è cambiato in merito ai presupposti e all’iter della…continua →

Divorzio breve e giudizio di separazione: misure di prevenzione

Divorzio breve e giudizio di separazione: misure di prevenzione

  Tribunale di Milano: una gestione celere e razionale della causa impone di assegnare il fascicolo del divorzio allo stesso giudice che decide sulla separazione. Come noto, pochi giorni fa è entrata in vigore la legge sul divorzio breve [1] che – lo ricordiamo – ha ridotto in modo drastico i termini per chiedere lo scioglimento del matrimonio (da 3 anni a 6…continua →