Archive for Dicembre, 2016

Separazione e divorzio: quando un figlio può decidere di non incontrare più il genitori?

Separazione e divorzio: quando un figlio può decidere di non incontrare più il genitori?

Un figlio può decidere se non vuole più vedere uno dei due genitori. Cosa succede se un figlio si  rifiuta di vedere un genitore dopo la separazione o il divorzio? Superati i 14 anni è il figlio stesso a poter decidere se non vedere più uno dei propri genitori se questi non si mostra amorevole e disponibile. Anche se in caso di separazione e divorzio, i…continua →

La mancata registrazione del contratto di locazione produce nullità del contratto? Questa nullità è sanabile?

La mancata registrazione del contratto di locazione produce nullità del contratto? Questa nullità è sanabile?

1. Premessa La nullità di un contratto determina il venir meno di tutti gli effetti da esso prodotti, come se lo stesso non fosse mai stato stipulato. Dobbiamo occuparci, in questa sede, cosa comporta la mancata registrazione del contratto di locazione, non espressamente prevista dal Codice Civile, e se tale vizio comporta nullità del contratto a sua volta sanabile o…continua →

Se l’ex marito non paga il mutuo sulla casa

Se l’ex marito non paga il mutuo sulla casa

Separazione e divorzio: con l’assegnazione della casa alla moglie il marito deve continuare a pagare il mutuo alla banca: tra i mezzi di sussistenza è compreso anche l’alloggio familiare, sicché è responsabile il coniuge che fa perdere alla moglie e ai figli la casa in cui vivono. L’uomo che non paga il mutuo sulla casa assegnata alla ex moglie è passibile di…continua →

Spese scolastiche genitori separati: quando sono ordinarie e quando straordinarie?

Spese scolastiche genitori separati: quando sono ordinarie e quando straordinarie?

Le spese scolastiche quando rientrano nelle spese ordinarie e quando nelle spese straordinarie? Le spese che il genitore collocatario ha per l’iscrizione a scuola, il costo dei libri di testo e il materiale scolastico non rientrano nella spese straordinarie, ma in quelle ordinarie, poichè sono spese prevedibili e rientrano, quindi, nell’assegno di mantenimento versato dall’altro coniuge. Su questo argomento molti…continua →