Archive for Marzo, 2016

Equitalia: come funziona la nuova sanatoria dei debiti

Equitalia: come funziona la nuova sanatoria dei debiti

Saldo e stralcio e piano di rientro obbligatorio. Ecco tutte le novità e il testo del ddl rottamazione dei ruoli di Marina Crisafi – Piano di rientro obbligatorio da parte del concessionario e saldo e stralcio della sorte capitale, degli interessi, delle sanzioni e dell’aggio. Sono queste le principali novità della nuova “sanatoria” contenuta nel disegno di legge appena presentato al Senato dai…continua →

La nuova rottamazione delle cartelle di Equitalia

La nuova rottamazione delle cartelle di Equitalia

La sanatoria per chi non ce la fa a pagare il debito con Equitalia: possibile il saldo e stralcio. Arriva la tanto attesa rottamazione delle cartelle di pagamento notificate da Equitalia: misura di cui si parla già da diversi anni, ma mai portata a compimento. È stato infatti presentato in Senato il Ddl per la cancellazione definitiva dei ruoli recapitati,…continua →

Separazione: quando dire addio al mantenimento e alla casa

Separazione: quando dire addio al mantenimento e alla casa

In caso di separazione quando vengono negati l’assegno di mantenimento e la casa coniugale? In Italia la separazione non ha conseguenze penalizzanti se si dichiara di non essere più innamorati. Se, al contrario, nel corso del processo, viene evidenziato che già precedentemente al matrimonio non sussisteva alcun legame sentimentale e che la stessa unione matrimoniale era il risultano di un esclusivo interesse economico, la…continua →

Nulle le cartelle di pagamento di Equitalia notificate tramite posta elettronica certificata

Nulle le cartelle di pagamento di Equitalia notificate tramite posta elettronica certificata

Si tratta delle conclusioni cui giunge una sentenza del giudice tributario di Lecce, che potrebbe avere, se confermata da altre commissioni tributarie, un effetto diromopente. Secondo questa sentenza, la posta elettronica certificata, non offrirebbe le garanzie tipiche della raccomandata tradizionale, in quanto non contiene l’originale della cartella, ma solo una copia informatica, priva peraltro di alcuna attestazione di conformità. la rivoluzionaria…continua →

Fermo auto: competente non è il tribunale dell’esecuzione

Fermo auto: competente non è il tribunale dell’esecuzione

Ho ricevuto un fermo auto da parte di Equitalia: a quale giudice devo presentare ricorso?  Riceviamo spesso email di lettori che ci chiedono quali siano le regole sulla giurisdizione e competenza contro il fermo auto di Equitalia: in buona sostanza, il dubbio che, spesso, il contribuente si pone è a quale giudice vada presentato il ricorso per opporsi a quelle che,…continua →

Cartella di pagamento sospesa se il contribuente ha reddito basso

Cartella di pagamento sospesa se il contribuente ha reddito basso

Chi presenta ricorso per Cassazione e ha perso l’appello può chiedere la sospensione della cartella esattoriale di Equitalia se versa in difficoltà economiche. Chi è in causa con il fisco e ha ottenuto una sentenza di condanna al pagamento di somme, può chiedere la sospensione della cartella di pagamento se ha presentato ricorso in Cassazione e versa in difficili condizioni economiche. Questo perché, una recentissima…continua →

Cartella di pagamento: prescrizione breve in cinque anni

Cartella di pagamento: prescrizione breve in cinque anni

La cartella esattoriale notificata da Equitalia scade dopo cinque anni dalla notifica: la Cassazione cambia orientamento, una svolta in favore del contribuente.  Mutamento di indirizzo della Cassazione in tema di prescrizione delle cartelle di pagamento notificate da Equitalia: secondo la nuova interpretazione, sancita da una ordinanza depositata di recente [1], i crediti dell’erario vanno in prescrizione dopo solo cinque anni e non più dieci (come affermato…continua →